Raffreddore: come proteggersi da esso?

Una malattia come un raffreddore non sembra molto grave, ma è comunque associata a un’assenza dal lavoro non pianificata oa un cambiamento nei tuoi piani. Se non puoi permetterti una malattia o vuoi proteggerti da essa, consulta il nostro articolo, dove ti suggeriremo come prevenire efficacemente l’infezione!

Vestiti calorosamente in inverno

Sfortunatamente, al momento non ci sono studi dettagliati che confermerebbero la relazione tra il raffreddore e un aumento diretto del rischio di raffreddore, ma se hai un corpo indebolito e i primi sintomi, dovresti assolutamente prenderti cura di te stesso. Grazie a questo, non lascerai sviluppare la malattia e, con i giusti farmaci o rimedi naturali, sarai in grado di combatterla efficacemente.

Se vogliamo proteggerci il più possibile dal freddo, dobbiamo investire in accessori di alta qualità, tra cui i cappelli invernali . Avrai anche bisogno di una sciarpa, guanti e un piumino che non lascino passare il gelo sul tuo corpo. Non dovresti dimenticare le tue scarpe – perché? Perché è scientificamente provato che il rischio di prendere un raffreddore può aumentare quando le nostre gambe hanno freddo. Dovresti prestare particolare attenzione a loro non solo fuori, ma anche a casa!

L’esercizio fisico regolare è essenziale

Uno dei metodi più sottovalutati ed efficaci per prevenire le malattie è lo sport regolare, la cui intensità sarà a un livello moderato. Questo è molto importante, perché praticando sport ad alte prestazioni o decidendo allenamenti molto faticosi, ci esponiamo all’effetto opposto. Quindi il rischio di sviluppare la malattia può aumentare leggermente.

Quando decidi di fare jogging o allenarti all’aperto, non dimenticare l’abbigliamento termico speciale progettato per gli atleti. Ti fornirà non solo comfort durante l’esercizio, ma anche un’adeguata temperatura corporea. Grazie a vestiti opportunamente selezionati, tutta l’umidità verrà trasportata all’esterno e il tuo corpo di riscaldamento non sentirà temperature negative.

Evitare luoghi affollati o contatti con persone malate

Soprattutto nei periodi di maggiore morbilità, evitare luoghi affollati brulicanti di germi e malati. Se hai la possibilità, scegli di andare al negozio in un momento in cui ci sono decisamente meno persone al suo interno. Inoltre, cerca di non toccarti il ​​naso o gli occhi con le mani quando tocchi oggetti precedentemente tenuti da altre persone. I microrganismi possono penetrare facilmente nel tuo corpo attraverso le mucose.

Se c’è una persona malata intorno a te che tossisce e starnutisce, cerca di evitare il contatto con loro, poiché spruzzano i germi in questo modo. Non lo fa consapevolmente, ma in tali situazioni è meglio mantenere le distanze o coprirsi, perché prenderai la malattia molto rapidamente facendola cadere. Per sostenere la tua immunità, puoi integrare i preparati di Echinacea e lavarti regolarmente le mani con il sapone.

Leave a Reply

Your email address will not be published.